Anche l’Adrano si impone per 3-0…

Sicuramente guardando i parziali soprattutto dei primi due set ( 22-25; 21-25; 19-25)  e considerando i ben 30 punti di differenza che dividono in classifica le due squadre ci si potrebbe accontentare….

Ma ad un’ attenta analisi della gara risulta come la squadra ospite, alla fine, abbia dovuto fare il minimo sindacale per imporsi mentre la squadra di casa abbia dovuto fare anche gli straordinari per tenere un certo equilibrio nei set.

Troppi errori punto soprattutto in fase di ricezione e difesa, da parte delle camarinensi, hanno sicuramente molto agevolato il compito alle catanesi che invece , dal canto loro, ne hanno commessi moltissimi di meno costringendo le nostre a dover lottare strenuamente per ogni singola palla messa a terra.

Se avessimo commesso meno errori ? e se anche l’Adrano avesse dovuto sudare le proverbiali sette camicie per fare ogni singolo punto?… ovviamente non ci è dato saperlo ma certamente il dubbio rimane…

Alla fine il tabellino recita: Eulalia punti 1, Francesca 10, Paola 1, Stella 4, Natasha 7, Corinna 4, Rachele 8.

Adesso ci aspettano gli ultimi due appelli che questo campionato può offrirci, il primo contro il Pedara e il secondo contro il Carlentini……

( nella foto Francesca Colletti)

Addetto Stampa

 

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.