LA LIBERTAS CON LA TESTA NEL PANETTONE….

Neanche questa volta riusciamo a sfatare il tabù delle partite fuori casa giocate il sabato pomeriggio, in quel di Noto, infatti, contro una bella squadra Il Volley Club Avola, la squadra di Santa Croce non gioca affatto e subisce un secco 3-0 (15-25;15-25;23-25) assolutamente meritato.

Poco da dire quando non si scende in campo con la convinzione di dover lottare per onorare la partita, niente scuse e nessun alibi, tutte lontane mentalmente e neanche lontane parenti di quelle stesse atlete che, solo una settimana prima, erano riuscite dopo una prestazione convincente a battere una squadra altrettanto forte come l’ Holimpia Siracusa.

La Società e lo staff sono consapevoli delle lacune e si spera che a gennaio gli atteggiamenti possano mutare in positivo anche perchè la prossima partita sarà contro un’altrettanto preparata squadra, l’Adrano, e si giocherà di sabato pomeriggio.

Addetto Stampa

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.