UN INATTESO PUNTO……

I nuovi innesti in squadra sembrerebbero aver portato un maggiore ordine nel gioco della Libertas, che dopo i primi due set di giustificato rodaggio, riesce a mettere in difficoltà la seconda in classifica fino a strappargli un inatteso punto.

La gara non parte nel migliore dei modi infatti i primi due set vedono l’Avola imporre tutta la differenza che la classifica conferma e si impongono con un facile  13-25 nel primo ed un ancor più facile 10-25 nel secondo.

Ma proprio quando si vedeva già all’orizzonte un’ altra sconfitta per 3-0, il vento della gara cambia…..

Le nostre atlete riescono a trovare un certo equilibrio nel gioco ed una intesa anche con le nuove che miscelate con un minor numero di errori punto fanno si che nel terzo e quarto set siano loro a prevalere con il punteggio di 25-22 e 26-24.

Il successivo tie-break è un continuo tira e molla che vede le avversarie scappare avanti per poi essere riprese dalle santacrocesi fino al  9-10, da qui in poi le nostre si bloccano nel punteggio, ma non nel gioco, che alla fine vede prevalere la squadra dell’Avola con il punteggio di 9-15.

Vista la differenza in classifica ma soprattutto la situazione di continua emergenza con la quale si è costretti a convivere ormai da tutto il girone di ritorno, seppur il rammarico rimane per essere arrivati ad un passo dall’impresa, la società si ritiene molto soddisfatta dall’evoluzione della gara ma auspica che questa non diventi , per le atlete, una comoda poltrona nella quale sprofondare a lodarsi e vedere scappare le ultime opportunità di questo campionato infatti crede fermamente non sia mai troppo tardi per cambiare marcia e non lasciarsi sopraffare dalle difficoltà ma lottare ancor più tenacemente anche contro di esse.

Il tabellino della gara: Eulalia punti 6, Francesca 8, Stella 8, Natasha 3, Corinna 9, Rachele 9

( nella foto Coach Vingelli )

Addetto Stampa

 

You May Also Like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.